Il clima mediterraneo favorisce la viticoltura che è praticata rigorosamente a mano anche perché il territorio in prevalenza montuoso non consente l’utilizzo di mezzi.
La viticoltura ligure si concentra prevalentemente sulle zone intorno a La Spezia, le Cinque Terre e buona parte della riviera di Ponente occupando circa 11.000 ettari in coltura principale e 3500 in coltura secondaria.

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.