I vitigni coltivati in questa regione sono autoctoni, perché hanno una vitalità molto elevata, infatti crescono anche ad alte quote dove altri vitigni non resisterebbero; tra quelli a bacca rossa troviamo: il Petit Rouge, Prëmetta, Fumin, Pinot Nero, Gamay, Cornallin, Mayolet, Nebbiolo e Syrah.

Tra quelli a bacca bianca invece troviamo: Prié Blanc, Moscato bianco, Müller Thurgau, Chardonnay, Pinot Grigio e Petit Arvine.

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.